Foto: Bertrand Francey
Foto: Katharina Teuscher
© CGN
Foto: Jean Vernet
Foto: Bertrand Francey
Foto: Katharina Teuscher
© CGN
Foto: Jean Vernet

La Belle Époque (VD)

La Belle Époque sbuffa ancora!

Foto: Bertrand Francey
Foto: Katharina Teuscher
© CGN
Foto: Jean Vernet

Gli otto battelli a vapore della Compagnie Générale de Navigation sur le Lac Léman (CGN), che costituiscono la più prestigiosa flotta Belle Époque del mondo, sono stati costruiti a Winterthur dai fratelli Sulzer. Il più antico risale al 1904 e nel 2011 la flotta è stata dichiarata bene culturale protetto. Dopo tutti gli altri, ora anche il Rhône è stato sottoposto a un restauro completo. La Fondazione Pro Patria non vede l’ora che torni a solcare le acque del Lago Lemano. Il Rhône è entrato in esercizio la prima volta nel 1927, durante la Fête des Vignerons. Si distingue dagli altri battelli per il suo particolare motore a vapore dotato di un sistema di lubrificazione automatica. Il ponte è quasi completamente aperto. Navigare su un battello a vapore equivale a salire su una macchina del tempo: si tratta di una forma di mobilità che non ha perso nulla del suo fascino, nemmeno nell’epoca della digitalizzazione. Non perdete l’occasione di fare questa esperienza davvero unica!

Promotore
Compagnie Générale de Navigation sur le lac Léman (CGN)