© Céline Michel
© Céline Michel
Foto: Théâtre du Jorat
Foto: Théâtre du Jorat
Foto: Théâtre du Jorat
© Céline Michel
© Céline Michel
Foto: Théâtre du Jorat
Foto: Théâtre du Jorat
Foto: Théâtre du Jorat

Il Théâtre du Jorat (VD)

Il sublime fienile o, meglio, il palazzo di legno!

© Céline Michel
© Céline Michel
Foto: Théâtre du Jorat
Foto: Théâtre du Jorat
Foto: Théâtre du Jorat

Nella Svizzera degli anni a cavallo tra il XIX e il XX secolo, i dipinti circolari godevano di una notevole importanza culturale, erano i cinema dell’epoca. Questo dipinto in particolare venne riscoperto da Harald Szeemann, curatore d’arte noto a livello internazionale, che lo espose al Monte Verità, dove tuttavia subì gravi danni a causa di infiltrazioni d’acqua. Per anni, l’opera rimase chiusa in un archivio, ma grazie anche al sostegno della Fondazione Pro Patria ora è tornata a dare bella mostra di sé nel nuovo padiglione sul Monte Verità, che merita senza dubbio una visita.

Promotore
Fondazione Théâtre du Jorat